Riconoscimento “La rosa d’oro”

Nel 45° anniversario di fondazione, per l’impegno costante nel sostenere i più deboli e nel servire gli ammalati nella nostra città con zelo e dedizione

Così recita la targa de “La rosa d’oro“, il premio che da quattro anni viene donato dalla Comunità Pastorale di Giussano ad una persona appartenente al territorio che si è distinta positivamente durante l’anno.

Questa infatti è la prima volta che il premio viene donato ad un’associazione e questo ci rende tutti ulteriormente orgogliosi.

La premiazione è avvenuta Domenica 1 Ottobre, durante la S.Messa delle 10.30 nella nostra Basilica, direttamente dalle mani del Cardinale Renato Corti, davanti alle autorità del paese e ai concittadini.
Il premio è stato dedicato alla persona che, 45 anni fa, ha fortemente voluto la nascita della Croce Bianca a Giussano: Erminio Barzaghi.

L’associazione ringrazia la Comunità Pastorale per aver pensato ai volontari, che da 45 anni hanno fatto proprio il motto “Ama il prossimo tuo come te stesso“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *