Premio speciale alla “Croce Bianca Giussano”

IMG_9809In occasione del 40° anniversario di fondazione della Sezione il Presidente della Repubblica ha voluto destinare una medaglia.

 

 

La medaglia è stata consegnata dall’Assessore del Comune di Giussano Enrico Viganò nelle mani del primo iscritto all’associazione, Ambrogio Ballabio che ancora oggi svolge il proprio servizio in Sezione.

IMG_9801

IMG_9799 IMG_9792IMG_9805

La Sezione di Giussano della Croce Bianca  nasce nel 1972 per volere dell’allora Presidente dell’Ospedale Borella, Erminio Barzaghi. Con spirito che oggi non possiamo che definire “pionieristico”, nei primi sei mesi 15 volontari hanno assicurato la copertura dei servizi notturni del sabato notte e della domenica sia diurna che notturna avvalendosi di un’ambulanza FIAT, la gloriosa “23”, donata dall’Ospedale e mandata in demolizione solo nel 1982, dopo ben 190.000 km di instancabile servizio. Il numero dei suoi volontari è in continuo aumento e oggi ne conta 240,  Il suo parco mezzi è oggi costituito da ben 4 ambulanze. La Croce Bianca di Giussano garantisce importanti servizi su tutto il territorio della provincia di Monza e Brianza tra cui il fondamentale Servizio di Primo Soccorso (118) quello di di Telesoccorso e di  Trasporto organi. Molto intensa l’attività di formazione  di Corsi di Primo Soccorso per volontari (Emergenza/Urgenza 118 e servizi secondari) e quelli per le scuole di ogni ordine e grado e  per le aziende nell’ambito della sicurezza sui luoghi di lavoro.

IMG_9808 IMG_9815

Un pensiero su “Premio speciale alla “Croce Bianca Giussano”

  1. Non ci sono troppe parole da dire: la VS. “Massima”, nella quale mi riconosco anch’ io, e’ la seguente:- Ama il prossimo tuo come te stesso! La “deontologia” richiesta, nel momento del bisogno-aiuto, e’ riconducibile a tutte le “Persone”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *