Benvenuta in famiglia “187”

Una splendida giornata di sole ha fatto da sfondo ad un’allegra giornata di vita associativa per noi di Croce Bianca Milano sezione di Giussano; domenica 15 novembre 2015 ha avuto luogo l’inaugurazione della nuova ambulanza 187 dedicata alla signora Maria Borgonovo, la cui famiglia ha donato in suo ricordo  alla nostra associazione questo nuovo mezzo.
Il ritrovo degli oltre cento soci della nostra sezione Giussano, più altre sette delegazioni di Croce Bianca, tre associazioni di soccorso della Brianza, protezione civile, associazione carabinieri, vigili del fuoco e varie associazioni cittadine ha avuto luogo alle ore 9.45 a Robbiano in via Longoni.
Da qui è partito un corteo guidato dal nostro  portabandiera,  al seguito i nostri volontari, insieme ai numerosi sostenitori della nostra associazione, il vicesindaco di Giussano e la banda Giussanese DAC che ci ha accompagnato con un amabile sottofondo musicale fino alla Chiesa di Robbiano, dove alle ore 10.30 si è tenuta la Santa Messa presieduta dal nostro assistente ecclesiastico Don Sergio.
Al termine della celebrazione eucaristica, vi è stata la benedizione della nuova ambulanza, seguita dal taglio del nastro da parte di un parente della signora  Borgonovo.  Ci siamo poi trasferiti nel salone polivalente a fianco della Chiesa per i discorsi del presidente, delle autorità presenti e di Don Angelo il quale ha raccontato a noi la figura della signora Maria. Ai famigliari abbiamo voluto lasciare un piccolo  ricordo della giornata e contestualmente è stato donato un mazzo di fiori da riporre sulla tomba di colei a cui è stata intitolata l’ambulanza.
A seguire un momento di condivisione con il ricco rinfresco aperto a tutti i cittadini nel quale abbiamo vissuto un momento di convivialità, festeggiando tutti assieme e pensando a tutto il bene che potremmo ancora fare grazie a questo generoso dono fatto a noi ma di cui beneficerà l’intera comunità di Giussano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *